Emergenza CORONAVIRUS: il nostro piccolo aiuto

E’ stato un periodo difficile per tutti, ma qualcuno ha avuto anche difficoltà economiche.
Tramite una buona rete di vicinanza sociale, abbiamo cercato di aiutare chi ha avuto veramente bisogno (no furbetti) per donargli un po’ di generi alimentari. In TANTI hanno partecipato a questa iniziativa di solidarietà, acquistando qualche prodotto presso il TODIS in via Natale del Grande 24 e lasciandolo nell’apposito carrello vicino alla cassa.

Chi non vi si poteva andare fisicamente, ma voleva comunque contribuire da casa, ha fatto una una donazione dal link http://www.trastevereattiva.org/index.php/aiutaci/ specificando nella causale “spesa sospesa”. I prodotti in donazione venivano ritirati con uno specifico coupon nominativo dato solo alle persone bisognose dopo una nostra telefonata settimanale.

Ha funzionato per tutto il periodo di questa emergenza anche il nostro servizio gratuito di consegna a domicilio di medicine e generi alimentari per gli anziani a Trastevere. (vedi sotto i RISULTATI FINALI)

RISULTATI FINALI

Il nostro aiuto è andato a 48 famiglie/persone single: 40 di Trastevere, 2 di Monteverde, 2 del Trullo, 1 zona Termini, 1 zona Giardinetti, 1 zona Casilina, 1 zona Marconi, per un totale di 260 spese gratuite e 140 consegne/servizi di assistenza.

Molte tra le persone aiutate, hanno ripreso a lavorare e altri sono stati indirizzati presso strutture di assistenza istituzionali.

E’ doveroso RINGRAZIARE:
tutti i ragazzi che hanno partecipato attivamente alle consegne;  Teresa che ha coordinato e amministrato il servizio; Daniela che ha organizzato i coupon-nominativi per il ritiro delle spese; il Todis di via Natale del Grande con Franco e Giulia, per la loro insostituibile collaborazione e disponibilità.

Trastevere ha un CUORE GRANDE e lo ha dimostrato nei fatti