Rampa di Monte Aureo – GIOVANNI (ottobre 2016)

Avevamo chiesto al Municipio Roma I Centro cosa fosse successo al progetto di intervento riqualificativo sulla Rampa di Monte Aureo.
I lavori sarebbero dovuti iniziare in estate, come riferitoci a suo tempo dall’Assessore ai Lavori Pubblici e da quanto
 riportato in una sua intervista a “La Repubblica”.
Ci hanno risposto che il progetto di riqualificazione della Rampa di Monte Aureo e via Garibaldi era stato approvato ma alcuni documenti mancanti nel completamento dell’iter burocratico con la Ragioneria del Campidoglio ne hanno ritardato ulteriormente l’esecuzione.
Entro fine ottobre dovrebbero iniziare i lavori, sperando che questa loro affermazione non venga nuovamente disattesa!

Intanto Giovanni (l’anziano senzatetto bulgaro che staziona davanti al Todis di via Natale del Grande) continua, senza limiti né controlli, a trasformare il boschetto in una discarica.
La situazione ormai è diventata davvero IMPRESSIONANTE (oltre che nauseabonda).
L’ultima bonifica fu fatta a marzo, come documentato nel nostro sito alla sezione “Rampa di Monte Aureo”.